L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Il piatto unico deve contenere anche le verdure

Salve, vorrei sapere se cucino un piatto unico... per praticità succede molto spesso quanto mio figlio d quasi tre anni è giusto che ne mangi...per esempio un piatto d pasta cn olio evo e formaggio pesata a crudo d 50grammi ... è troppo ? O poco? continua
Dott.ssa Alessandra Piedimonte
Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Maria il piatto unico è un’ottima e veloce soluzione, ma deve ovviamente essere un piatto completo. Il piatto unico deve infatti contenere una fonte di carboidrati (pasta/riso/patate/orzo, etc.) una fonte proteica (formaggio/legumi/uovo/carne/pesce) ma anche delle verdure. Questo infatti le garantirà di saziare Giacomo e di limitare anche la quantità di pasta (50 g a 3 anni è una quantità piuttosto eccessiva, dovrebbe infatti assestarsi sui 30-40 g). a questo punto, una volta che Giacomo finisce tutto il piatto dovrà dare solo la frutta e gli avrà fatto fare un pasto completo e nutriente, che gli garantirà di crescere adeguatamente.

Fai una domanda

Bretzel al profumo mediterraneo
Bretzel al profumo mediterraneo
Bretzel al profumo mediterraneo
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop
Bretzel al profumo mediterraneo

La tata consiglia

Non obbligate il piccolo a stare a tavola troppo a lungo

Ebbene sì, la maggior parte dei bambini non riesce a stare ferma troppo a lungo, e non c’è niente di peggio per loro che obbligarli a rimanere fermi nello stesso posto per un sacco di tempo. Quando vostro figlio comincerà a mangiare con altri, fatelo stare a tavola a mangiare un’unica portata, poi fatelo tornare per il dolce. Si abituerà con il tempo. E cercate di trasformare ogni pasto in un momento gradevole, è l’aiuto migliore.

Scopri gli altri consigli