L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

L’esperto risponde è il servizio di consulenza on line di alimentazionebambini.it.

In questa sezione puoi consultare l’archivio di risposte organizzate per Aree Tematiche e chiedere un parere alla nostra Equipe Medica che collabora con la Redazione.

Se hai un dubbio o un problema da sottoporci, segui le istruzioni e accedi al servizio.

Scopri la nostra Equipe Medica

Risposta del giorno

L’altezza finale non è prevedibile con certezza

Nome: Muaaz
Età del bambino:
Sesso:
Comune: milano
Domanda: Buongiorno, mio figlio ha 13 anni e 9 mesi ed alto 161 cm. Il problema ha già un po’ di baffi, peli sulle gambe e tanti peli sul pube. Ha pure cambiato voce. Io sono alto 162, mia moglie 155 e lui vorrebbe diventare almeno 170 cm, potrebbe riuscire? Grazie
continua
Alessandra Piedimonte

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Caro Afzal in base a delle formule matematiche che ci indicano l’altezza prevedibile nei bambini a partire da quella dei genitori le posso dire che l’altezza a cui Muaaz può arrivare è compresa tra 158 e 172 cm. Quindi si suo figlio potrebbe arrivare a superare i 170 cm, ma è pur vero che se il suo sviluppo puberale (peluria, etc..) è già molto accentuata diventa più difficile (ma non impossibile!!) che arrivi al suo bersaglio più alto.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMAZIONE SULLA PRIVACY

campo obbligatorio

Aree tematiche

Educazione

La fase del rifiuto

Dott. Federico Mordenti
Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Laura, innanzi tutto mi sento di tranquillizzarla: spesso i bambini proprio all’età di Francesca attraversano fasi di selettività […]

Niente scene

Dott.ssa Marina Cammisa
Pediatra

Gentile Paola, immagino finisca tutto sul pavimento perché Alessandro sa benissimo che alla fine della giostra lui potrà comunque mangiare […]

“Gemelli diversi”

Dott. Federico Mordenti
Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Alessia, crescere due gemelli è molto impegnativo anche perché attraversano i passaggi critici dello sviluppo nello stesso momento […]