L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

Attualità

Primo Diario Crescendo, un’app sulla prima infanzia

Primo Diario Crescendo, un’app sulla prima infanzia

Un anno fa fu Mammissima, l’applicazione gratuita per smarthpone con consigli utili per nutrire, crescere e educare i propri figli. Ora Coop rilancia con una nuova app dedicata alla prima infanzia e pensata per i genitori: si chiama Primo Diario Crescendo ed è un diario digitale dove annotare, caricare video e foto dei primi anni dei propri figli, organizzati in momenti speciali da ricordare.

Con pochissimi click, Primo Diario Crescendo permette di condividere in rete e invitare amici e parenti ad accedere ai contenuti inseriti nel diario, e, se si vuole, abilitarli a interagire e a mettere commenti, così da creare una sorta di “social network” personale. In più, il diario può essere anche stampato così da realizzare un “fotolibro” con i ricordi più belli.

L’idea alla base di Primo Diario Crescendo è la condivisione dell’esperienza familiare con tutte le persone care: dunque scambio di emozioni, ma non solo, perché l’app consente di semplificare le più comuni attività quotidiane della famiglia e agevola la condivisione delle informazioni tra i familiari. Mamma e papà potranno inoltre contattare gli esperti del Comitato scientifico che da anni collabora con Coop (pediatri, nutrizionisti, dietisti) e chiedere direttamente a loro consigli e suggerimenti.

L’applicazione – disponibile per web, per smartphone e tablet con tecnologia iOS e Android e pronta per il download su App Store e Google Play – è parte integrante del percorso che Coop, la prima catena della grande distribuzione in Italia, ha avviato dal 2009 per diffondere tra le famiglie sani stili di vita e contrastare il fenomeno, sempre più diffuso, dell’obesità infantile che tra 6 e 9 anni interessa quasi il 30% dei bambini. È in questo percorso che Coop si avvale di un Comitato scientifico formato da esperti di Ecog (European Childhood Obesity Group, il più autorevole organismo europeo nel campo dell’obesità infantile) e di Sio (Società Italiana dell’Obesità).

 

Dello stesso autore