L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

L’esperto risponde è il servizio di consulenza on line di alimentazionebambini.it.

In questa sezione puoi consultare l’archivio di risposte organizzate per Aree Tematiche e chiedere un parere alla nostra Equipe Medica che collabora con la Redazione.

Se hai un dubbio o un problema da sottoporci, segui le istruzioni e accedi al servizio.

Scopri la nostra Equipe Medica

Risposta del giorno

Rallentamento della crescita

Nome: Alyssa
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Muro lucano
Domanda: Salve, vorrei avere delle risposte certe se è possibile. Mia figlia ha 4 mesi, pesa 5.900 g per 63 cm. Da quanto è nata non prende molto peso e la mia pediatra è preoccupata che ci sia qualcosa che non va. Mangia 6-7 volte al giorno 120gr di latte e ad oggi le ho aggiunto anche biscottino e crema di riso. A merenda le sto dando omogeneizzati alla frutta ma non sembra gradirli molto. Devo preoccuparmi? Attendo una sua risposta e nel frattempo le mando i miei cordiali saluti.
continua
Alessandra Piedimonte

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Giusy, spesso il compito del medico è quello di escludere (più che confermare) un dubbio diagnostico. Da quanto ci scrive sicuramente posso dirle che i percentili di crescita di Alyssa non sono dei percentili patologici, ma se la sua pediatra si è preoccupata è possibile che abbia riscontrato un rallentamento o un blocco della crescita. L’introduzione di alimenti diversi dal latte non è in genere indicata prima dei 6 mesi, ma anche in questo caso, come sempre in medicina, non esiste mai la verità assoluta e ogni bambino è unico e va valutato in quanto tale. Consideri peraltro che la merenda a base di frutta fornisce molte meno calorie e nutrienti rispetto a un pasto di latte, che peraltro – come detto – è il più indicato a quest’età. Le consiglierei quindi di seguire le indicazioni della sua pediatra ed eventualmente invece non fosse in accordo con lei o non ricevesse informazioni soddisfacenti circa la situazione di Alyssa le consiglio di sentire un altro parere. Per ulteriori dubbi ci contatti nuovamente.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio

Aree tematiche

Le risposte più lette

scopri le altre risposte