L'esperto Risponde

L'esperto risponde è il servizio di consulenza on line di alimentazionebambini.it.

In questa sezione puoi consultare l'archivio di risposte organizzate per Aree Tematiche e chiedere un parere alla nostra Equipe Medica che collabora con la Redazione.

Se hai un dubbio o un problema da sottoporci, segui le istruzioni e accedi al servizio.

Aree tematiche

Fai una domanda

Ho letto ed accetto l'Informativa sulla Privacy

* campo obbligatorio

Risposta del giorno

Latte di crescita o latte vaccino?

Nome: Giacomo
Età del bambino: 10 mesi
Sesso: m
Comune: Perugia
Domanda: Buongiorno, il prossimo mese vorrei cominciare a togliere il latte materno a mio figlio che avrà 11 mesi e mezzo e sta diventando molto pesante per me. La mia domanda è: posso inserire il latte vaccino? Che tipo di latte intero o scremato? Che quantità dovrebbe assumere e quando nell’arco della giornata? Grazie!
Alessandra Piedimonte

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Federica, nonostante le indicazioni dell’OMS siano di continuare l’allattamento materno fino ai due anni è comprensibile che intorno ai 12 mesi lei senta la necessità di iniziare a togliere il latte al suo bambino. In realtà come il latte materno non c’è nessun sostituto, ovviamente, ma di sicuro è meglio sostituire il suo latte con un latte di crescita piuttosto che il latte vaccino, questo perché il latte di crescita (1-3 anni) viene modificato in modo tale da ridurre al minimo possibile il contenuto proteico, che è ormai noto essere il principale responsabile dell’eccesso ponderale in età pediatrica. Oggi l’industria alimentare è molto attiva nella produzione dei latti di crescita e questo ha anche comportato un notevole abbassamento del costo che è quasi sovrapponibile a quello del latte fresco. In ogni caso le consiglio di aspettare il compimento dell’anno prima di questa sostituzione e come quantità Giacomo dovrebbe prendere circa 200 ml di latte (di crescita, circa 100 ml se latte vaccino intero) a colazione. Per ulteriori dubbi ci contatti nuovamente.

Ultime Risposte

Alessandra Piedimonte

Adeguato introito di calcio

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Stefania, in base a quello che mi riferisce direi che il fabbisogno di calcio di Lucilla è di sicuro soddisfatto. Vorrei però solo fare due considerazioni: in primis che […]

Alessandra Piedimonte

I piselli non sono verdure

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Sara, partendo dal dato di fatto che la crescita dei bambini va un po’ a salti (a volte crescono più in peso, altre volte più in lunghezza/altezza) l’alimentazione di […]