L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

L’esperto risponde è il servizio di consulenza on line di alimentazionebambini.it.

In questa sezione puoi consultare l’archivio di risposte organizzate per Aree Tematiche e chiedere un parere alla nostra Equipe Medica che collabora con la Redazione.

Se hai un dubbio o un problema da sottoporci, segui le istruzioni e accedi al servizio.

Scopri la nostra Equipe Medica

Risposta del giorno

Il latte materno è insostituibile

Nome: Diego
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Bari
Domanda: Salve, mio figlio ha 14 mesi, allattamento esclusivo al seno. Dopo un periodo di inappetenza sembra mostrare più interesse per il cibo, soprattutto da quando ho ridotto notevolmente gli omogeneizzati e mangia ciò che mangiamo noi con le dovute accortezze di qualità e condimento. All'ultimo controllo, qualche giorno fa, pesava kg 8,580 per 76cm. Al bilancio precedente 8,200 e 73 cm. La pediatra mi ha consigliato di inserire il latte vaccino al pomeriggio 50/200ml con qualche biscotto. Io evito zuccheri e cibi molto dolci, inoltre ho intenzione di allattarlo ancora. Ha detto che dato che non sappiamo quanto latte prende va integrato, poiché dopo l'anno il latte materno è inutile. Ovviamente non concordo ma sono disposta a provare il latte vaccino se può essere un alimento valido per lui visto il peso, è magrolino ma molto vispo. Cosa ne pensa del latte vaccino e come posso proporlo senza superare il valore proteico giornaliero ed eccedere con gli zuccheri? Magari non ogni giorno. A pranzo e cena propongo carboidrati verdure e proteine ma non è un gran mangione. Grazie
continua
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Stefania, il latte di mamma, dalla prima goccia che compare dopo il parto all’ultima poco prima di terminare, ha delle caratteristiche meravigliose, esclusive e irripetibili che lo rendono insostituibile e sempre molto utile. Con il latte oltre al nutrimento si assumono anche le difese immunitarie ed una quota di coccole irripetibili. Un bambino che assume latte materno con l’integrazione di 2 pasti ben equilibrati è un bambino fortunato che non ha bisogno di altro tipo di latte per il momento. Quando però la curva di crescita indica che i piccoli hanno scarso accrescimento, può essere utile integrare con una poppata di latte di crescita o se si vuole con uno yogurt. Giustamente lei vuole aspettare per l’offerta del latte vaccino intero per il contenuto proteico alto e per la mancanza di ferro. Si ricordi però che se vuole dare il cibo di famiglia deve cucinare senza sale. La vivacità di Diego è il segno che il piccolo sta bene, del resto non essendo un grande mangione probabilmente non avrà bisogno di molto latte. Mi faccia sapere.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio

Aree tematiche

Le risposte più lette

scopri le altre risposte