L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

A scuola non fa merenda, devo preoccuparmi?

Nome: Matilde
Età del bambino: 2 anni e 6 mesi
Sesso: femmina
Comune: lecce
Area tematica: Educazione
Domanda: Nella scuola dell'infanzia della mia città è vietato fare la merenda di metà mattinata. Vorrei sapere secondo voi quant'è importante consumare uno spuntino a metà mattinata.
A scuola non fa merenda, devo preoccuparmi?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile papà Silvio, grazie per la sua bella domanda perché mi permette di parlare di un tema a me molto caro: la mensa scolastica ( a cui ho dedicato anche un articolo presente su questo sito). In molte scuole dell’infanzia non si fa merenda a metà mattina perché il pasto viene servito intorno a mezzogiorno. Far fare merenda alle 10-10:30 significherebbe “spezzare” l’appetito del piccolo utente che a tavola potrebbe non consumere il pasto e quindi avere quel giorno un’alimentazione squilibrata. Il compito della scuola, come sa, è anche quello di educare alla salute attraverso la refezione scolastica, quindi è importante che il bambino si sieda a tavola con un certo appetito per imparare ad apprezzare tutti i piatti (dal primo alla frutta) che gli vengono serviti. La cosa più importante non è preoccuparsi dello spuntino saltato, ma mi accerterei che Matilde faccia una buona colazione e mangi tutto a pranzo.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio