L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Adolescenza e dei cambiamenti del proprio corpo

Nome: Beatrice
Età del bambino: 13 anni
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve, mia figlia ha 13 anni, ha avuto il primo ciclo a 11 anni, ed è alta circa 1.65. Ha molti problemi con la sua altezza, non le piace essere la più alta tra le compagne. Secondo lei crescerà ancora? Esiste un rimedio per fermare la crescita? Soffre anche di vertigini molto forti. Grazie
Adolescenza e dei cambiamenti del proprio corpo

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Giovanna difficile dire se Beatrice crescerà ancora soprattutto perché non avendo a disposizione i dati relativi all’altezza di voi genitori non posso dirle qual è il suo target di crescita. Basandomi però sui dati medi di popolazione posso dirle che una donna di 1,65 m risulta di certo nella norma, per cui a meno che voi genitori non siate molto alti tendenzialmente posso ipotizzare che la sua bambina rimanga più o meno così com’è ora. Capisco che a 13 anni essere la più alta può creare qualche disagio, ma in effetti a 13 anni ogni caratteristica fisica crea disaggio ( il seno che si ingrossa, la pancia un po’ più prominente, il fondoschiena che sia accentua, etc..), questo è del resto tipico di ogni adolescente: la difficoltosa accettazione del proprio corpo che si modifica. Il mio consiglio quindi è quello di non dare troppo peso a una situazione che di qui a poco si “normalizzerà” nel senso che sarà raggiunta dalle sue coetanee e magari se vuole esaltare questa condizione ad esempio facendo degli sport in cui le più alte riescono tendenzialmente meglio, come ad esempio la pallavolo, etc…Senza dimenticare che “l’altezza è mezza bellezza”. Per ulteriori dubbi ci contatto nuovamente.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio