L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alghe marine in allattamento: si può?

Nome: Alessandro
Età del bambino: 17 mesi
Sesso: maschio
Comune: Napoli
Area tematica: Altro
Domanda: Buonasera, mio figlio ha 17 mesi mangia regolarmente, beve latte di vaccino e si attacca anche al seno soprattutto quando vuol dormire, la mia domanda è questa: posso assumere un integratore a base di alga laminaria? Può causare problemi al piccolo? Grazie
Alghe marine in allattamento: si può?

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Maria, l’alga laminaria come forse lei già saprà è un’alga marina a elevato contenuto di iodio. Ora la prima domanda che vorrei farle è per quale motivo vuole assumere questa alga, e vorrei anche consigliarle di fare particolare attenzione, aldilà del discorso allattamento, perché lo iodio è importante, sì, ma un suo eccesso in soggetti sensibili può causare gravi problemi. Questo è poi particolarmente vero in allattamento, infatti lo iodio è uno dei pochi minerali la cui concentrazione nel latte è direttamente legata a quella nel sangue della mamma. È importante dunque che l’alimentazione della mamma contenga iodio in quantità appropriate, ma un eccesso può causare nel bambino una sindrome clinica, chiamata tireotossicosi, con tachicardia, palpitazioni, ansia, sudorazione, dimagrimento… Per cui le consiglio molta attenzione nell’introduzione di questa alga e in ogni caso di parlarne prima con il suo pediatra e anche con il suo medico di famiglia. Se ha ulteriori dubbi non esiti a ricontattarci.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio