L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alimentazione a 15 mesi: i consigli

Nome: Sofia
Età del bambino: 15 mesi
Sesso: f
Comune: Firenze
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Salve, Sofia è un ex prematura nata a 28 settimane. Ora ha 1 anno e 2 settimane di età corretta. Per fortuna sta crescendo molto bene e ama mangiare. Però dubito che la sua dieta sia abbastanza varia. A colazione beve 270 cc di latte parzialmente scremato con 6 biscotti. A pranzo e cena mangia sempre una minestra con verdura di stagione (in media 4 tipi diversi), poche lenticchie (circa 6 pasti alla settimana) e pesce (circa 4 pasti alla settimana) o carne (circa 6 pasti alla settimana) o parmigiano (il resto dei pasti). A merenda 1 yogurt intero alla frutta o una mousse di frutta. Sofia ha solo 2 dentini non ancora completamente spuntati. Cosa ne pensa di questa dieta ? È sbagliato associare nello stesso pasto legumi e proteine animali? Dovrei cominciare a sostituire la minestrina con qualcosa di più solido? Grazie
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Patrizia, leggendo le vostre lettere trovo magnifico che, quando un genitore pone delle domande, il più delle volte ha già le risposte giuste. Volendo analizzare nel dettaglio l’alimentazione di Sofia direi:

1- Il latte vaccino parzialmente scremato NON va assolutamente bene a questa età. Sarebbe bene che Sofia prendesse un latte di crescita più ricco di ferro e di acidi grassi essenziali e allo stesso tempo meno ricco di proteine. Una eccessiva assunzione di proteine a questa età, associata alla prematurità, possono aumentare il rischio di sviluppare obesità e ipertensione in età seguenti.

2- Troppi biscotti nel latte, abituarla ad un gusto troppo dolce potrebbe essere dannoso.

3- Bene le verdure a pranzo e cena, però spero non siano sempre in forma di passati! Inoltre sarebbe opportuno cominciare a differenziare le diverse verdure di stagione presentandole una alla volta in modo che la piccola cominci ad apprezzarne e riconoscere il sapore.

4- I legumi (tutti i tipi) insieme alla pasta rappresentano già un piatto unico completo e gustoso a cui aggiungere solo un po’ di verdura e frutta (no altre proteine).

5- Non mi parla dell’uovo ma immagino che sia presente almeno 1-2 volte a settimana.

6- A 15 mesi non è necessario mantenere una consistenza liquida del pasto, cominci a sminuzzare tutto a grani più grandi.

Sofia sta crescendo, anche la sua alimentazione deve adeguarsi alla sua età ed essere sempre più simile, fino a sovrapporsi, a quella della sua famiglia.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio