• Crescendo
  • Club 4-10
  • Facebook
  • RSS

L'esperto Risponde

Alimentazione a 18 mesi: consigli e ricette

Nome: Alessandro
Età del bambino: 18 mesi
Sesso: maschio
Comune: settimo milanese
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Vorrei sapere qual è l’alimentazione corretta per un bimbo di 18 mesi. Io ancora non gli ho fatto assaggiare dolci, cioccolati, se non delle torte fatte in casa. Avete qualche ricetta sfiziosa, ma sana per il bimbo?
caiazzo

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Rosaria, a 18 mesi può certamente già iniziare ad accostare il suo piccolo Alessandro alla mensa di voi adulti, naturalmente se preparate dei cibi cotti in modo semplice con pochissimo sale (non sarà una abitudine così difficile da prendere anche per voi adulti il salare, comunque con parsimonia, i cibi già cotti, considerando che il ridurre il sale gioverà all’intera famiglia). Ad ogni pasto dia al suo piccolo una porzione di carboidrati (pasta, pane, patate, riso, mais, farro, orzo), una porzione di proteine (1-2 volte a settimana carne, 3-4 volte pesce, 3-4 volte legumi, 1-2 volte formaggio, 1-2 volte uovo, 1-2 volte prosciutto crudo o cotto o bresaola ben sminuzzati con le forbici), delle buone quantità di frutta e verdura di stagione, il tutto condito con il più sano dei condimenti, l’olio extravergine di oliva. Se Alessandro ha già una coppia di molari può cominciare ad aumentare la consistenza del cibo passando ai pezzettini piccoli e passando anche dalla pappa unica a diversi piatti. Non è necessario che il suo piccolino mangi dolci o cioccolato o zucchero ma può eventualmente dargli a merenda del gelato alla crema o alla frutta fatto con latte o, una volta ogni tanto, dargli un pezzetto di ciambellone fatto da lei con ingredienti sani quali il latte o la frutta. Per avere ulteriori indicazioni può consultare sul sito la sezione con le ricette per bambini, dove ne troverà tante sane e sfiziose adatte al suo bimbo.