L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alimentazione: come passare dalle pappe al cibo dei grandi

Nome: Francesco
Età del bambino: 19 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Mio figlio mangia pomodoro con carne passata, pesce al vapore, brodo di verdura o carne con minestrina e passati di legumi. Mangia anche i piselli e le carote lesse, da solo, con la forchetta, e la carne bianca tagliata in piccoli pezzetti. A merenda e al mattino prende yogurt o frutta. Vorrei sapere quando può iniziare a mangiare le nostre stesse cose, senza che io debba cucinare apposta per lui.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Cara signora, mi sembra che quella di suo figlio sia già una buona alimentazione, per molti aspetti sovrapponibile a quella di un adulto. Inoltre il bambino mostra anche notevole autonomia nel mangiare da solo, usando la forchettina. In realtà il vero salto di qualità nella alimentazione adesso tocca alla sua famiglia che deve imparare a scegliere alimenti sani, vari e adeguati. E’ questo un momento di scelte familiari precise che a volte mettono in difficoltà le madri, ritardando l’inserimento dei bambini alla tavola degli adulti. E’ sempre più facile e sbrigativo preparare due pietanze diverse che una che sia corretta per tutti. Per questo ritengo che il bambino sia pronto a mangiare a tavola con la sua famiglia purché la sua famiglia sia pronta ad accettarlo, e con esso ad accettare di passare, o forse tornare, ad un’alimentazione equilibrata che tenga anche conto dei suoi “tempi”.

Mi permetto di farle notare che, a merenda, è bene che i bambini, soprattutto a questa età, mantengano uno spuntino a base di latte, a cui eventualmente aggiungere della frutta.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio