L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alimentazione e sport: quanto mangiare per l’attività fisica?

Nome: Federico
Età del bambino: 10 anni
Sesso: maschio
Comune: Pisano
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve, Federico pratica il nuoto agonistico da 4 mesi. L'allenamento è molto intenso e da quando ha iniziato mangia meno di prima. Ho paura che un tale allenamento posso essere negativo per la sua salute. Quante calorie dovrebbe avere il suo fabbisogno giornaliero? Pesa 29 kg, è alto 142cm e si allena in piscina 2 ore al giorno. Grazie.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma, in termini di dispendio calorico giornaliero per età, genere, peso e livelli di attività fisica possiamo stimare circa 2000-2200 kcal per Federico, il che è però una stima grossolana e troppo generica perché possa essere applicata con successo sul singolo individuo. Ritengo sia più utile comprendere quale sia la tendenza di accrescimento staturale e di peso per capire se Federico si stia alimentando in modo adeguato. Attualmente, dai parametri proposti Federico risulta nella categoria del normopeso sebbene ai limiti bassi (BMI appena sopra il 3° percentile): potrebbe essere dovuto alla costituzione, oppure a un dimagramento avutosi negli ultimi 4 mesi. Se fosse così sarebbe opportuno rivalutare l’apporto calorico e proteico e in più la distribuzione dei pasti. In generale comunque non vedo una controindicazione alle 2 ore di nuoto al dì, va solo strutturata l’alimentazione in funzione dell’attività. Spesso è riferita una diminuzione dell’appetito dopo l’attività fisica, quindi sarà opportuno garantire un buon apporto di nutrienti nei pasti che la precedono. Ci tenga aggiornati. Saluti e buon allenamento.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio