L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alimentazione: la giusta quantità di sale nelle pappe

Nome: Lidia
Età del bambino: 12 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Quando aggiungere il sale nelle pappe dei bambini?
Alimentazione: la giusta quantità di sale nelle pappe

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Il sale nell’alimentazione del bambino andrebbe aggiunto il più tardi possibile. Però nel momento in cui (preferibilmente intorno ai 18 mesi) comincerà a mangiare con i grandi, inevitabilmente il suo bambino inizierà ad assumere sale. In quel momento sarebbe opportuno, e carino nei suoi confronti, oltreché salutare per tutti voi, cercare di ridurre un po’ la quantità di sale nei cibi. Infatti un’introduzione troppo precoce e abbondante di sale carica eccessivamente i reni del bambino, ancora immaturi, e nei soggetti predisposti può favorire la comparsa di ipertensione arteriosa (pressione alta) e malattie cardiovascolari in età adulta.

Molte indagini hanno dimostrato che noi italiani consumiamo molto più sale del necessario. Allora, poiché come dice il proverbio “chi ben comincia è a metà dell’opera”, salare con parsimonia i cibi abituerà il bambino a riconoscere il sapore che ogni alimento ha, mentre se abituiamo il piccolo al gusto troppo salato questa abitudine potrebbe poi condizionare le sue scelte alimentari future.

Forse le può essere utile qualche consiglio per non eccedere. Ad esempio, potreste evitare la presenza della saliera sulla tavola, limitare l’uso di quei prodotti da forno (come la pizza bianca, gli snack salati, il pane con sale ecc.) che ne contengono molto e preferire invece il pane sciapo, consumare pochi cibi in salamoia o sotto sale così come insaccati e formaggi stagionati, preferire spezie ed erbe aromatiche per la preparazione dei piatti, evitare i dadi per brodo, infine usare acque ricche di calcio ma povere di sodio.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio