L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alimentazione: le giuste porzioni a 20 mesi

Nome: Carmine
Età del bambino: 20 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Mio figlio Carmine ama mangiare tutto ma ho paura che mangi troppo e quindi vorrei conoscere la quantità di pasta che deve mangiare, sia a pranzo che a cena. Grazie.
Alimentazione: le giuste porzioni a 20 mesi

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara Tina, è una cosa positiva che il suo piccolo Carmine mangi di tutto. Giustamente, però, lei si preoccupa che il bambino, essendo una “buona forchetta”, possa esagerare nelle quantità. Le consiglierei in ogni caso di non limitare la sua attenzione solo ai cosiddetti carboidrati (pane, pasta, patate) ma di considerare anche gli altri nutrienti presenti nella dieta di tutti i giorni cioè i grassi (olio, burro, margarina, ecc.) e le proteine (carne, pesce, formaggi, uova) che pari importanza hanno perché anch’essi forniscono calorie al nostro corpo. Dunque faccia sicuramente attenzione alla quantità di pasta (che per l’età del suo bambino non dovrebbe superare i 40 g) ma, ugualmente, fornisca al suo bambino le giuste quantità di pomodoro, di olio e anche, se vuole, di parmigiano (che però, qualora nel pasto siano presenti anche altre sorgenti di proteine, dovrà essere solo un pizzico) e ancora alle quantità giuste per la sua età di carne o pesce o formaggio o uova. Per aiutarla e indicarle le giuste porzioni per il suo bambino potrà rivolgersi al suo pediatra che sicuramente potrà aiutarla e seguirla nella gestione dell’alimentazione di Carmine.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio