L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Allattamento al seno: fino a quando?

Nome: Daniela
Età del bambino: 16 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Salve, il mio bimbo di 17 mesi è sempre stato allattato al seno, l’introduzione della pappa è andata bene, mangia di tutto e “prendeva” il mio latte mattino e sera. Dico “prendeva” perché con le ferie le cose sono peggiorate… Vedendomi giorno e notte o essendo sempre disponibile, appena era stanco o agitato cercava il seno come consolazione (complice forse anche l’arrivo di 2 nuovi dentini). Ora che siamo a casa, la situazione non è cambiata molto: quando rientro dal lavoro nel giro di 5 minuti cerca subito il seno, anche se magari ha fatto da poco la merenda con la frutta, e se non glielo do sono urla disperate. Come posso fare considerando che ultimamente mi fa anche male e se cerco di staccarlo si attacca ancora di più? Ringrazio per i consigli che potrete darmi.
Allattamento al seno: fino a quando?

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Daniela, come lei giustamente ha detto, il suo piccolino cerca il seno non per fame, ma perché per lui è fonte di consolazione e coccole. Cosa fare, allora? Se lo desidera potrà continuare a dargli il suo latte al mattino ed eventualmente come merenda del pomeriggio, però io le consiglierei pian pianino di passare al biberon con un latte di crescita. La sera non ha senso che dopo aver cenato il suo piccolino prenda il latte, anche se il suo, perché sarebbe come farlo cenare due volte. Dunque lo abitui ad addormentarsi cullandolo e coccolandolo in modo che lo possa tranquillizzare in altri modi. In questo si faccia aiutare anche dal papà, che potrà farlo addormentare con coccole e canzoncine, oppure fatelo insieme. Non si lasci scoraggiare dalle urla disperate che sicuramente ci saranno per diverso tempo, ma consideri che quasi tutti i cambiamenti non avvengono in modo indolore e che sono necessari per la crescita emotiva del suo piccolino e la sua tranquillità.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio