L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

Allattamento artificiale e rapido aumento peso

Nome: Mattia
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Grumello Cremonese
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Buongiorno, il mio bambino alla nascita pesava 4,050 kg. In ospedale è sceso a 3,700 kg. Il primo mese l'ho allattato esclusivamente al seno, avendo latte in abbondanza. Dopo un mese ho iniziato a poco a poco a perderlo, e ho iniziato con l'artificiale, dandogli però degli orari, infatti tira tranquillamente fino a 4 ore (a volte anche 5). Ora ha 40 giorni e pesa 5,200 kg. È normale che abbia messo su così tanto peso? Ora fa regolarmente 6 pasti al giorno, a volte anche 5. Grazie
mordenti_s

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Stefania, l’allattamento materno, come avrà sentito un po’ ovunque, è la scelta ideale per l’accrescimento e la salute presente e futura del bambino e, di fatto, quando l’allattamento parte così bene come era avvenuto per il suo, è anche facile mantenerlo per lungo tempo a meno che non si inizi con il latte artificiale. Deve infatti sapere che la tettarella consente una suzione molto più rapida e meno faticosa per il bambino rispetto al seno materno pertanto non è infrequente che il passaggio all’allattamento misto riduca rapidamente la disponibilità del latte materno. In tal senso sconsiglio di abbandonare, se non in casi di assoluta necessità e sotto consiglio medico, l’esclusività dell’allattamento al seno poiché, come è capitato a lei, sarà facilmente, e in breve tempo, sostituito dal latte formulato. Le formule di oggi sono sicuramente di buon valore nutrizionale e cercano di simulare in composizione il latte umano ma sono comunque solo imitazioni. Generalmente il bambino allattato con formula tende a prendere peso più rapidamente rispetto a quello con allattamento naturale. Esistono addirittura curve di accrescimento separate per le 2 modalità, pertanto non è strano che Mattia stia avendo un accrescimento un po’ rapido (peraltro non impossibile in un buon allattamento materno). Consulti le tabelle sulla confezione del latte formulato che sta utilizzando, attenendosi scrupolosamente alle dosi indicate, e che rappresentano le quantità massime, non quelle che il bambino deve “per forza” assumere. Ricordi (lo dico non tanto a lei, che mi pare già segua questa linea, quanto a tutti i nostri utenti) che l’allattamento artificiale, a differenza di quello materno, non è e non può essere a richiesta. Buona crescita.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMAZIONE SULLA PRIVACY

campo obbligatorio