L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Allattamento: mia figlia vomita il latte in polvere

Nome: Giulia
Età del bambino: 3 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: La mia piccola Giulia nei primi 15 gg. di vita ha assunto come latte in polvere F1 (un idrolisato spinto) per un errore e circostanze lunghe da spiegare. Successivamente il pediatra lo modifica con F2 (una formula standard) che Giulia assume per 7 gg. Dopo un ulteriore cambiamento (passando a F3, altra formula standard) sempre da parte del pediatra a causa della stitichezza della piccola. La mia Giulia con l’assunzione di quest’ultimo ha avuto 2 episodi di vomito a spruzzo di una quantità enorme di latte, è diventata viola e non ha respirato per alcune frazioni di secondi. Considerando che ho continuato ad alimentare mia figlia con F1, come devo comportarmi con l’assunzione futura del latte vaccino e con lo svezzamento?
Allattamento: mia figlia vomita il latte in polvere

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

La storia alimentare della sua bambina dalla nascita mi induce a consigliarle di consultare, al momento dello svezzamento e poi al momento dell’introduzione del latte vaccino (che comunque, anche quando non ci siano problemi di natura allergica, non va mai introdotto prima dell’anno di vita o ancora meglio dopo il terzo anno) alcuni specialisti che possono fare al caso suo: penso a un nutrizionista pediatra, ma anche a un gastroenterologo e a un allergologo, così che questi, coordinati dal suo pediatra di riferimento, possano valutare la complessa situazione clinica di sua figlia e darle le giuste indicazioni sia dal punto qualitativo che quantitativo.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio