L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Allattamento misto: come stare tranquilli

Nome: Azzurra
Età del bambino: 2mesi
Sesso: femmina
Comune: Firenze
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Salve, la mia bambina ha 2 mesi; due settimane fa mi sono resa conto di avere quasi esaurito il latte materno. Il pediatra mi ha detto di integrare con il latte artificiale, ma la bambina non assume le quantità che dovrebbe assumere: 6 poppate x 120ml (4misurini), a volte lo prende tutto, a volte metà, a volte 30gr. Vorrei un consiglio, non so più che fare! Grazie.
Allattamento misto: come stare tranquilli

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile signora Alessandra, nella sua lettera mi parla solo di quanto latte formulato prende la sua bambina, ma non mi scrive nulla su quante poppate fa al seno (è vero che il suo latte forse non è sufficiente, ma qualche poppata la farà sicuramente!) e soprattutto non mi dice quanto pesa Azzurra. Già questo rende impossibile stabilire se il latte artificiale è sufficiente. Ma la ragione principale in realtà è un’altra: le quantità di latte artificiale che vengono consigliate sono quantità puramente teoriche, e il singolo bambino può crescere bene sia con quantità maggiori che minori di latte, rispetto al consigliato. Dunque le consiglio semplicemente di controllare il peso di Azzurra una volta alla settimana. A questa età, come di certo le ha spiegato il suo pediatra, si dovrebbero prendere circa 150 grammi a settimana. Se la sua piccola cresce e dorme serenamente, direi di stare più che tranquilla e continuare ad allattare al seno fino a quando sarà possibile. Un abbraccio.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio