L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Allatto il mio bimbo di un anno. È necessario passare al latte di proseguimento?

Nome: Marco
Età del bambino: 11 mesi
Sesso: maschio
Comune: Taranto
Area tematica:
Domanda: Buonasera, il mio bimbo ha 11 mesi, mancano 15 giorni al suo primo anno, io ancora lo allatto durante la notte se si sveglia e la mattina alle 7-8, gli dò due biscottini a metà mattinata; non ho mai dato latte di proseguimento, e il pomeriggio una merenda al latte. Dovrei dargli anche il latte di proseguimento la mattina? Grazie
Allatto il mio bimbo di un anno. È necessario passare al latte di proseguimento?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile signora Emanuela, va benissimo che lei allatti ancora il suo bambino, ma credo sarebbe opportuno, oltreché conveniente per lei, aiutare Marco a perdere l’abitudine di cercare il seno di notte, se questo avviene ancora regolarmente, sia per riposare meglio lei, sia per offrire una colazione più adeguata in quantità al bambino. Inoltre, è importante che a questa età si comincino ad acquisire delle corrette abitudini, come cercare di rispettare gli orari dei pasti. Io le consiglio di allattare al seno Marco la mattina per colazione, a metà pomeriggio e magari prima della nanna, in modo che si addormenti sazio felice per le coccole della sua mamma. Inoltre, le merende cosiddette “al latte” in commercio spesso contengono in realtà ben poco latte e calcio, ma molti grassi e calorie. Finché continua ad allattare al seno può non dare il latte di proseguimento. Un ottimo alimento sostitutivo del latte è lo yogurt, che può diventare un ottimo spuntino in alternativa ai biscotti o alle merendine.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio