L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Alternative per colazione e merenda: ecco i consigli

Nome: Ilaria
Età del bambino: 10
Sesso: femmina
Comune: MASSALENGO
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Buongiorno, vorrei un consiglio sulla colazione e la merenda di mia figlia. Cosa posso dare in alternativa a frutta e yogurt, alimenti dei quali sembra stanca? Farà 11 anni a febbraio, è alta 150 cm e pesa 67 kg. Grazie.
Alternative per colazione e merenda: ecco i consigli

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara mamma Maria, innanzitutto, come avrà notato dal nostro Bimbometro, cui può facilmente accedere dalla pagina principale di questo portale, Ilaria ha un notevole eccesso di peso, e di questo sarebbe bene tener conto anche nella programmazione delle merende, di cui lei ci chiede. È certamente tipico dei bambini (ma anche degli adulti) stancarsi nella ripetitività delle scelte alimentari ed è anche per questo motivo che è bene variare l’alimentazione. Dato il peso in eccesso, la frutta resta sicuramente l’opzione migliore, ed è corretto anche utilizzare uno yogurt, meglio se magro, eventualmente alla frutta. Ma è altrettanto corretto cercare di scegliere anche altri tipi di merenda. Per alcune possibili alternative la invito a leggere anche questo articolo. Per la colazione invece potrebbe alternare latte, the, spremuta e biscotti (preferibilmente secchi), fette biscottate (assolute o con un velo di marmellata), cereali semplici da colazione (non tutto cacao o tutto miele), ma anche colazioni “antiche” come pane e marmellata o una piccola fetta di ciambellone (magari preparato con sua figlia e utilizzando l’olio, o l’olio e lo yogurt, al posto del burro). Nel caso in cui Ilaria gradisse potrebbe anche provare con una colazione salata (ad esempio pane e pomodoro). In ogni caso data l’età di Ilaria sarebbe utile iniziare a stimolarla a decidere lei stessa cosa mangiare soprattutto per le merende in modo tale che inizi a prendere consapevolezza della sua alimentazione, correggendo i suoi eventuali ed inevitabili errori. Concludo consigliandole di porre comunque la massima attenzione anche alle quantità e alla qualità degli altri pasti, nonché agli stili di vita di Ilaria, dato il suo abbondante eccesso di peso.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio