L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Altezza? Tanto dipende dai genitori

Nome: Alessia
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Pero
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: La mia nipotina di 3 anni e 7 mesi ha un accrescimento già dalla nascita inferiore al terzo percentile. Esami nella norma. Età ossea di una bambina di 2 anni e mezzo. Bambina vivacissima molto intelligente e senza alterazioni morfologiche. I genitori sono di bassa statura, ma superiori al decimo percentile. Cosa fare?
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile nonno Pasquale, non so perché mi piace immaginarla così. Nella previsione di altezza di un bambino è certamente indispensabile partire dai genitori. Si tratta di uno di quei caratteri genetici fortemente influenzato da chi ci ha messo al mondo. Naturalmente anche per Alessia, vivacissima, intelligentissima e adorata dal nonno, probabilmente non si potrà sfuggire a questa regola. Di interessante però c’è che l’età ossea della bambina è inferiore alla sua età anagrafica, e questo significa che solo secondo l’anagrafe Alessia ha 3 anni e 7 mesi, ma la sua età biologica è quella di una bambina di 2 anni e mezzo. Questo vuol dire che Alessia continuerà a crescere tranquillamente per un paio d’anni oltre le sue coetanee anagrafiche. Di quanto? Non possiamo dirlo. Seguirla nel tempo è la nostra unica possibilità, perché, eventualmente la sua crescita si dovesse arrestare, potremo così intervenire adeguatamente.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio