L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Attenzione alle diete monotone!

Nome: Michela
Età del bambino: 22 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Buongiorno, mia figlia ha 2 anni e sono 6 mesi che beve 1 litro di latte vaccino con 4 biscotti novellini (Balocco), a pranzo 1 omogeneizzato solo di vitello e frutta, ma pasta non ne vuole sapere. Posso continuare così? Grazie.
Attenzione alle diete monotone!

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Assolutamente no! E i motivi sono tanti! Lei sta facendo seguire a sua figlia un’alimentazione monotona, troppo ricca di proteine di origine animale, grassi saturi, minerali, ma povera di vitamine, antiossidanti e fibra. Una dieta assolutamente sbilanciata, non adatta per farla crescere bene, sia da un punto di vista fisico che psicologico. Il fatto che non mi scriva il peso e l’altezza di Michela e il fatto che si è rivolta al nostro sito, mi fa intuire che lei ha capito che c’è un problema, un grosso e importante problema da affrontare. La prima cosa da fare è ridurre il latte e togliere i biscotti. Meglio se si passa ad un latte di crescita indicato fino ai 3 anni. Molto probabilmente la bambina, se pur affamata a pranzo, all’inizio farà qualche capriccio e salterà il pasto. Lei però, non ceda alla tentazione di aprire l’ennesimo vasetto di omogeneizzato. La salute di sua figlia sta proprio nell’essere ferma e offrirle solo ciò le fa bene. Cara signora Cristina, so che ci ha scritto solo per avere una bella spinta. Io questa “spinta” gliela do volentieri. Su! Forza! Prenda la situazione in mano e aiuti Michela a crescere nel miglior modo possibile. Mi raccomando!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio