L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Aumento di peso in alimentazione corretta, può trattarsi di un problema tiroideo?

Nome: Irene
Età del bambino: 9
Sesso: femmina
Comune: Roma
Area tematica: Altro
Domanda: Buonasera, sono sempre più preoccupata per la mia bambina di quasi 9 anni, alta 140 cm, peso 43 kg. Nel passato ha avuto spesso problemi di diarree frequenti, risolte con probiotici. Il gonfiore addominale è stato una costante, ma negli ultimi mesi sta notevolmente ingrassando, con conseguenze sulle ginocchia e peggio sulla psiche, perché presa di mira dai compagni di scuola. Noi genitori a casa siamo molto attenti all'alimentazione, sana, bio, dieta mediterranea, preparo tutti cibi freschi, molte verdure, poca carne rossa, pochi carboidrati e i dolci solo a colazione (latte, miele, cacao amaro e biscotti secchi, o dolci fatti in casa). Due volte a settimana svolge attività sportiva (tennis) e 1 volta a scuola (ginnastica ritmica). Sono molto preoccupata perché non so come possa ingrassare tanto. Credo che il problema sia ormonale/tiroideo, e vorrei sapere cosa fare, oltre agli esami clinici e una visita specialistica, ovviamente. Grazie
Aumento di peso in alimentazione corretta, può trattarsi di un problema tiroideo?

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Cristina non avendo indicazioni sullo specifico frazionamento dei pasti e sulle quantità che Irene mangia non posso darle delle indicazioni precise. Se il suo dubbio è in primis un problema ormonale il mio consiglio è quello di rivolgersi il più presto possibile al pediatra di famiglia o allo specialista endocrinologo, anche per evitare l’aggravarsi delle conseguenze di tipo psicologico. Se in ogni caso vorrà inviarmi la struttura alimentare giornaliera di Irene, potrò darle dei consigli un po’ più precisi.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio