L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Bambina sovrappeso? Occhio alle porzioni!

Nome: Elisa
Età del bambino: 3 anni
Sesso: femmina
Comune: Monza
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Buongiorno, vi scrivo per avere un consiglio riguardo l’alimentazione di mia figlia Elisa, 3 anni appena compiuti, 92 cm per 17,8 kg di peso.L’alimentazione di Elisa è la seguente:- colazione con 160-170 grammi di latte parzialmente scremato + 2 fette biscottate + 2 biscotti secchi- spuntino mattutino (all’asilo) – nel fine settimana lo salta- pranzo (all’asilo) – nel fine settimana pasta + carne o pesce + verdure + frutta- merenda pomeridiana (un frutto oppure 2 biscotti oppure 1 yogurt)- pre-cena: 2-3 crackers oppure 2-3 grissini- cena: un po’ di pane, carne o pesce o ricotta o mozzarella o prosciutto cotto + verdure (pomodori o zucchine o fagiolini) + fruttaNon beve succhi, non mangia merendine, non mangia dolci se non in casi eccezionali (feste), però in compenso mangia tutto quello che le viene messo nel piatto… e richiede sempre il bis!In considerazione del fatto che è fuori da tutte le curve di crescita, cosa possiamo fare per provare a correggere la situazione?La bambina è molto vivace e si muove molto, non guarda la TV (solo computer 40-50 minuti al giorno).
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Caro papà, così descritta l’alimentazione sembra adeguata come qualità, senza cibo spazzatura e con pochi eccessi, peraltro solo occasionali. D’altro canto mi dice che Elisa è anche una bimba attiva, credo pertanto che il problema risieda nelle quantità. Eliminerei decisamente il pre-cena, ma penso che sostanzialmente, stante l’eccesso di peso di Elisa (25° altezza con 90° di peso), vi sia un problema più generalizzato di porzioni. Ovviamente il bis va sempre negato e questo va senz’altro richiesto anche alle educatrici che assistono ai pasti scolastici. Ritengo che vi possa essere un eccesso della quota proteica, le ricordo che a 3 anni non si devono superare i 30 massimo 40 g di carne e i 40-50 di pesce a pasto, alternando con piccole porzioni di formaggio, 1 uovo e ovviamente i legumi, che da lei non vengono citati.

Provi ad attuare queste correzioni e rivaluti l’accrescimento a 3 mesi con il suo pediatra. Buon lavoro!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio