L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Bambini sovrappeso: non stancarsi di proporre gli alimenti giusti

Nome: Nicolò
Età del bambino: 7 anni
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Mio figlio Nicolò ha 7 anni, è alto 130 cm e pesa circa 32 kg. Faccio una grande fatica a fargli mangiare frutta e verdura (ciò nonostante io continuo a proporgliela), cos’altro posso fare oltre ad averlo iscritto a minibasket 2 volte alla settimana per aiutarlo a scendere di peso o quantomeno a non aumentare?
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Come avrà costatato dal Bimbometro in questo sito Nicolò è in sovrappeso, e il fatto che lei sia sensibilizzata al problema è il presupposto per risolverlo. Dalla sua ricostruzione sappiamo che sta tentando di rendere sana l’alimentazione di suo figlio e, sebbene sembra che frutta e verdura siano impossibili da inserire, lei perseveri: pensi che è necessario proporre fino a 12 volte una pietanza prima che essa venga accettata e, incredibile a dirsi adesso, gradita! Come sa, d’altronde, la presenza di questi importanti gruppi di alimenti non solo fornisce insostituibili vitamine, sali minerali e fibra, ma gioca anche un ruolo fondamentale per la sazietà che altrimenti verrà ricercata nei cereali (pane, pasta, pizza) se non nei tanti snack dolci e salati che seducono quotidianamente i nostri figli in festicciole e occasioni varie. Iniziare con il minibasket mi sembra un’ottima idea, è un gioco aggregante e divertente, solo che 2 ore a settimana sono un po’ scarse, pensando alla sedentarietà di un bambino di Milano. La invito a trovare altri spunti in un articolo sullo stile di vita e l’attività informale pubblicato sul nostro sito.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio