L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Bambini sovrappeso: occhio a quantità e qualità

Nome:
Età del bambino: 6 anni
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Mio figlio è alto 128 cm e pesa 30,6 kg, la mia pediatra mi dice che per pochissimo rientra nel normopeso, io mi sono resa conto che nel giro di 4 mesi è aumentato 4,6 kg ma anche 3 cm. di altezza. Mi rendo conto che è molto alto per la sua età, fa molta attività fisica tra cui nuoto, sci, bicicletta e moto da cross, però non riesco a farlo ritornare longilineo. Cosa posso fare? Non apprezza i “pasticci alimentari” e data anche una intolleranza alimentare abbastanza pronunciata, predilige molto mangiare ai pasti. Vorrei un consiglio sull’alimentazione da proporre.
Bambini sovrappeso: occhio a quantità e qualità

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

È vero, il suo bimbo è molto alto per l’età che ha ed è una gran bella cosa che riesca a fare così tanta attività fisica. Se però consulta il Bimbometro vedrà che il suo bimbo risulta già sovrappeso e questo sicuramente non dipenderà dalle cosiddette “schifezze” a cui tutte le mamme, e lei in particolare a causa di questa intolleranza alimentare, ormai fanno molta attenzione, ma forse dalle quantità dei cibi, pur sani, che il suo bambino assume ai pasti. Sovente accade che tanto si fa attenzione ad evitare o a consumare con parsimonia quello che riteniamo non sano, e tanto meno facciamo invece attenzione alle quantità di ciò che riteniamo sano (ad esempio l’olio extravergine di oliva è il migliore tra i condimenti ma un cucchiaio contiene circa 100 kcal dunque non bisogna esagerare!). Faccia sì che il suo bambino consumi 2 spuntini nell’arco della giornate oltre ai pasti principali, ai pasti provi a ridurre le quantità di pane e pasta e ad aumentare quelle di verdura e frutta e, oltre a scegliere sempre come condimento un buon olio extravergine di oliva, faccia attenzione anche alle quantità che ne usa. Inoltre, poiché i bimbi che fanno molto sport spesso ne abusano, faccia attenzione anche alle bevande dolci, usate spesso per calmare la sete al posto dell’acqua: ma queste non tolgono la sete, e fanno sì che i nostri ragazzi introducano troppi zuccheri e troppe calorie. Ed anche al posto di un succo di frutta, sia pure senza zucchero, meglio dare ai nostri bambini della buona frutta di stagione. Provi ad applicare progressivamente un po’ di questi consigli, e vedrà che i risultati non si faranno attendere!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio