L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Basso peso e allattamento al seno

Nome: Aurora
Età del bambino: 14 mesi e mezzo
Sesso: femmina
Comune: Marsala
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Gentili dottori, Aurora nasce con cesareo kg 4,100 con calo fisiologico a 3,860 lunga 52,5. Allattata esclusivamente al seno cresce già il primo mese solo 600 grammi. Mi sono rifiutata di dare aggiunte in quanto Aurora poppava poco al seno, gliene bastava anche meno di 5 minuti e solo un lato. Ossessionata da pediatri e parenti ho anche provato al terzo mese a somministrare l'aggiunta di latte artificiale e ho buttato un' intera confezione. Ad oggi Aurora chiede solo "nenni" e nessun latte di crescita le piace. È superattiva, già dai primi mesi molto eretta ha gattonato a 6 e camminato a 10, dice tantissime parole. Lo svezzamento l'ho iniziato a 6 mesi e tutti ci aspettavamo un aumento considerevole di peso, invece a le non piace nulla, i pasti sono quasi una lotta, non cerca cibi spazzatura perché non glieli faccio provare, lascia sempre un pochino delle porzioni già ridotte. Ad oggi pesa appena 8 kg e misura 76 cm. La pediatra vorrebbe "mettersi al sicuro" prescrivendo un esame ematologico, mi ha anche detto di togliere il seno in modo da farla "arrendere" al latte vaccino e mi sono rifiutata perché sono certa che lascerei mia figlia senza latte. La bambina è vitale, sveglia, curiosa e attiva, dorme molto poco di giorno massimo 1 ora o 2 e la notte ha sempre dei risvegli in cui cerca il seno per dormire. Non ha mai avuto disturbi assimilabili a celiachia, a parte che le feci non sono mai perfettamente formate. Io e il papà siamo leggermente in sovrappeso, non molto alti, da piccoli mio marito era magro ma mangiava con meno problemi. Anche la somministrazione di integratori a base di vitamine B e carnitina non ha sortito variazioni sull'appetito. La curva del peso non ha mai subito cali ma solo un'impennata molto lenta e costante. A cosa può aiutarci il prelievo? Grazie tante.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Gloriana, il prelievo prescritto dalla pediatra in scienza e coscienza  e sulla base della clinica e dei parametri della bambina, non necessariamente serve a trovare un problema ma possibilmente ad escluderne, in una bambina francamente magrolina seppure nei limiti della norma (in particolare considerando il peso alla nascita). Questo in ultima analisi, posto che tutto andrà bene, le servirà per continuare a seguire in piena serenità la lenta crescita di Aurora che probabilmente è in linea con la vostra. Personalmente, per quanto attiene all’allattamento al seno, non vedo la necessità medica di interrompere. Buona crescita.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio