L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Bevande zuccherate prima di dormire: fanno male?

Nome: Gaia
Età del bambino: 11 mesi
Sesso: femmina
Comune: Padova
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Gaia si addormenta sempre e solo (a meno che non sia esausta) bevendo un biberon di latte la sera e di camomilla per i riposini diurni (per non esagerare con il latte che beve al mattino come colazione e appunto la sera prima di dormire). È un vizio da togliere o non ci sono controindicazioni? Attualmente pesa 9 kg per 71 cm. Grazie
Bevande zuccherate prima di dormire: fanno male?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile signora Barbara, la sua bambina si trova appena sopra il 50° percentile per il peso, e appena al di sotto del 50° percentile per la sua lunghezza. Il suo BMI (18) si trova infatti all’85° percentile. Tutto nella norma, dunque, ma dal momento che sia il peso, sia il suo indice di massa corporea (BMI) sono un po’ sopra la media, forse è meglio intervenire sull’abitudine di bere prima di addormentarsi la notte o prima dei riposini diurni. Non è vietato o sbagliato bere prima di addormentarsi, ma è importante capire se ciò che la piccola Gaia beve è adatto alle sue esigenze nutrizionali. Il primo consiglio che voglio darle è di preparare lei la camomilla utilizzando quella nei filtri, e non usare quella solubile, troppo ricca di zuccheri e calorie; tra l’altro la camomilla è già dolciastra di per sé, e potrebbe non essere necessario aggiungere zucchero, oppure potrebbe esserne comunque sufficiente molto poco. Un intero biberon di latte, poi, è in ogni caso troppo, sia che Gaia a cena abbia mangiato tutto, sia che non lo abbia fatto: in quest’ultimo caso, infatti, certamente se non ha finito la cena è perché non aveva fame, dunque per quale ragione dovrebbe poi ricevere un pasto di compensazione? Può perciò ridurre senza alcun timore la quantità di latte, e oltretutto senza aggiungere in nessun caso né zucchero né miele né biscottini. A quest’età, il latte prima della nanna può rappresentare una “coccola”, non più un intero pasto! Segua i miei consigli e se desidera mi riscriva per farmi sapere.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio