L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Bimbo selettivo: che fare?

Nome: Mirko
Età del bambino: 4 anni
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Salve, mio figlio ha quasi 4 anni, pesa quasi 20 kg ed è alto quasi 110 cm. Il problema è che la sua alimentazione non è varia! Mangia quasi sempre le stesse cose: prosciutto cotto, pasta solo al pesto, formaggi freschi, carne e pesce con tanta fatica, ogni tanto aggiungo un tuorlo d'uovo ai suoi due quotidiani biberon di latte (mattina e prima di andare a cena), frutta e mai le verdure e legumi, come faccio? Non soffre di stitichezza ma ogni tanto ha disturbi intestinali ed ultimamente l'ho sollecitato con il glicerolo. Non ha, per fortuna, problemi di crescita ma vorrei che mangiasse anche altre cose!
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Roberta, Mirko ha un buon peso e una buona altezza, e deve pertanto sentirsi libera e autorizzata a forzare un po’ la mano per cercare di ampliare gli orizzonti alimentari, sebbene questo possa significare restringere il pasto in qualche occasione. Cerchi di variare i condimenti della pasta e la alterni con altri cereali, lavori in particolare sulle verdure sebbene in piccole quantità o come condimento della pasta (anche frullate) o negli impasti delle polpette (v. zucchine, carote, melanzane). Sconsiglio invece di inserire le uova “a tradimento” nel latte, lo rendono pesante, ne alterano il sapore e, comunque, non ravvedo nel suo riepilogo alimentare un deficit proteico tale da giustificare questa modalità. Infine è sicuramente opportuno provare ad inseguire i legumi o passati con la pasta o fatti ad hamburger alla vegana (v. lenticchie o fagioli di soia) o in piadina di farina di ceci. La stipsi è certamente prodotta dallo scarso apporto di verdure, ma piuttosto che usare i micro-clismi la può contrastare in modo più naturale e salutare aumentando la quantità di verdure e legumi, l’acqua assunta e facendo muovere Mirko il più possibile. A volte si deve essere fermi per aiutare i bambini a crescere. Buon pasto!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio