L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Cambiare abitudini per perdere peso

Nome: Eufy
Età del bambino: 9 anni
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Gentilissima dottoressa, la mia bambina è attualmente alta 142 cm e pesa 48 kg, ovviamente in sovrappeso. Il grasso è concentrato nella regione addominale, anche se a vederla non ha l'aspetto di una bimba obesa perché ha il visino minuto ed è alta rispetto alla media. È vero che in passato ci sono stati degli errori alimentari che ci stiamo trascinando. Comunque pratica regolarmente nuoto (2 volte a settimana) e minivolley (altre 2 volte a settimana) con entusiasmo, andiamo a piedi a scuola, cerco di regolare la sua alimentazione e limitare il tempo alla tv. Ma non riesco a vedere cali nel peso, anche se obiettivamente la bambina non fa più grandi eccessi alimentari. Fa colazione con un panino con una fettina di crudo oppure con una merendina dolce (sto cercando di sostituirla con un plum cake leggero fatto da me) e un probiotico, a scuola per merenda le do i creakers, anche se sto introducendo la frutta, a pranzo mangia alla mensa scolastica e a casa la sera si cena con verdura e un alimento proteico diverso da quello della mattina. Ora stiamo incrementando il consumo di pesce. Alla domenica al più le è concessa una buona porzione di patate al forno con arrosto di carne o pesce, senza mangiare pasta, qualche mandorla e un pezzetto di cioccolata. Per fortuna non è amante dei dolci. Nonostante tutti questi sforzi, il peso viene mantenuto a fatica. Cosa posso fare? Grazie.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Marianna, mi sembra stia facendo dei grandi sforzi e nella giusta direzione, i risultati verranno, a patto che perseveri nell’impegno e nel controllo attuale, che evidentemente prima non c’era. L’obiettivo può sicuramente essere il semplice mantenimento del peso, con la crescita staturale Eufy arriverà nel tempo al normopeso. Non pesi la bambina in continuazione e soprattutto non passi alla bambina il messaggio del pasto libero come premio della domenica rispetto a una settimana di privazioni; in sostanza parli di “sana alimentazione” e non di “dieta”, termine che ha acquisito nel tempo un’accezione erroneamente negativa. Non mi è chiaro il motivo per cui cita il probiotico, che non ha alcun effetto su calo di peso: immagino le sia stato prescritto per ragioni gastroenterologiche di cui, però, non fa menzione. Rimaniamo pertanto a disposizione per ulteriori chiarimenti. Buona crescita.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio