L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Cambiare alimentazione

Nome: Ciro
Età del bambino: 3 anni e nove mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Disturbi dell’alimentazione
Domanda: Buongiorno, mio figlio di tre anni e nove mesi è alto 103 cm e pesa 21,4kg. Il pediatra ci ha segnalato la sua lieve obesità e ci siamo subito messi all'opera per correggere gli errori che stavamo commettendo. Ciò che mi chiedo è se mio figlio sarà sempre un soggetto a rischio sovrappeso o se dandogli la giusta alimentazione posso risolvere questa situazione sia per ora sia per il futuro. Grazie.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Barbara, un bambino che mantiene la sua obesità è più candidato di altri a conservarla anche da adulto. Se invece riuscirete a riportare Ciro su valori di peso più adeguati all’età questa tendenza verrà certamente invertita. E su questo non influirà soltanto il buon controllo del peso operato oggi, ma soprattutto il fatto che dovendo modificare l’alimentazione nel senso della quantità e qualità degli alimenti, questo diventerà un patrimonio di conoscenza che accompagnerà Ciro per tutta la vita. L’educazione alimentare è un aspetto della crescita dei bambini che molti sottovalutano, ma che invece rappresenta il cardine per una buona salute, dato che riguarda una azione che compiamo più volte al giorno, tutti i giorni della nostra vita.

Siate sereni e progressivi nel cambiamento, non fate pesare su Ciro i vostri errori alimentari passati, ma fatelo pranzare con voi che avrete adottato uno nuovo stile di vita alimentare che certamente farà bene a tutta la famiglia. Mi faccia sapere, il mio sostegno è totale.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio