L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Cioccolato a 15 mesi: istruzioni per l’uso

Nome: Lorik
Età del bambino: 15 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Vorrei avere delle informazioni sul cioccolato, che il mio bambino vuole mangiare sempre. Mi può dire qual è la corretta quantità di cioccolato e con che frequenza lo si può mangiare?
Cioccolato a 15 mesi: istruzioni per l’uso

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Il cioccolato è un alimento molto “gratificante” dal punto di vista del palato, ma purtroppo è ricco di grassi e zuccheri aggiunti. Non va certamente proibito ai bambini, ma non va neppure offerto tutti i giorni, specialmente se il bambino ha pochi mesi di età come Lorik. Oltre alla frequenza è importante la qualità del cioccolato. Molti prodotti commerciali rivolti ai bambini sono “al gusto di cioccolato” a cui il bambino ci si abitua subito e ne fa continua richiesta, preferendolo a tutti gli altri gusti o, peggio ancora, ad altri buoni e sani alimenti. Il mio consiglio è di smettere gradualmente di offrire cioccolato o prodotti al sapore di cioccolato e abituare il bambino a scoprire nuovi gusti. Una quantità corretta o consigliata di cioccolato non esiste. È importante, invece, scegliere un cioccolatino fatto con cacao di ottima qualità (in questo caso negli ingredienti sull’etichetta leggerà “burro di cacao” e non “grassi vegetali”) e non offrirlo come un’abitudine quotidiana, né tanto meno come un premio, ma come qualcosa di “buono” da gustare insieme.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio