L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

Consigli ad una mamma preoccupata per il peso

Nome: Anna
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Bergamo
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Salve, ho portato mia figlia dalla pediatra a giugno e pesava 6,550kg dopo un mese esatto il peso è di 6,850 kg. Mangia 210 ml di latte la mattina con 4 biscotti, a pranzo pappa (verdure, pollo, carne cotta da me e frullata) poi frutta, poi fa merenda e la sera cena con pappa con formaggi vari e prima di andare a letto latte e biscotti 180 ml. Come mai cresce così poco? Fatto anche esame urine ed è tutto ok. E’nata a 38 settimane di 3200kg. Grazie
Tomaselli

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

cara mamma Maria, la sua piccola Anna si trova al 15° percentile per il peso. Significa che pesa meno rispetto alla media, ma non si trova in una situazione preoccupante, come confermano gli accertamenti medici fatti. Anche la crescita va abbastanza bene, perché in un mese, anche se a lei sembrano pochi, Anna è aumentata di 300 grammi, molto vicini all’aumento di peso dei suoi coetanei. Io credo che la sua ansia la porti ad esagerare con i biscotti nel latte, credendo in questo modo di far aumentare di peso sua figlia. Non è così. Se Anna mangia molto a colazione (e 4 biscotti sono decisamente troppi), a pranzo mangerà meno col rischio di avere una dieta squilibrata e povera di tutti i nutrienti importanti per la crescita. E perché la sera si prepara sempre la solita pappa con i formaggi? È importante anche variare e inserire il pesce e i legumi come fonte proteica, oltre al pollo. I biscotti prima di andare a letto poi sono davvero inutili. Sarebbe più corretto offrire una cena adeguata e dare, al limite, un po’ di latte per facilitare la nanna. Mi raccomando.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio