L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Cosa fare se la piccola rifiuta il latte

Nome: Vittoria
Età del bambino: 13 mesi
Sesso: femmina
Comune: Grosseto
Area tematica: Altro
Domanda: Buonasera, da circa un mese ho interrotto l’allattamento al seno perché mia figlia, dopo febbre e mal di gola e orecchie, non lo ha più voluto. Il problema è che, seppur cambiando diverse marche, non vuole bere il latte di formula tre (consigliato dal pediatra) e non vuole nemmeno quello vaccino. La mattina, dopo aver provato con il latte, le do la frutta e il pomeriggio lo yogurt. Come posso fare? Grazie.
Cosa fare se la piccola rifiuta il latte

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Carissima Elena, diversi studi hanno ormai dimostrato che sebbene il latte sia una ricca fonte di calcio fondamentale per lo sviluppo osseo, in realtà (e per fortuna) non è l’unica fonte. Sono ovviamente ricchi di calcio formaggi e latticini in generale, e anche molte acque minerali (quelle in genere con un residuo fisso più alto e a volte anche alcune acque comunali locali, i dati in genere si trovano anche su internet). Dunque l’indicazione è di cercare di mantenere un’alimentazione varia per Vittoria, sostituendo magari il latte della mattina con lo yogurt, dato che lo mangia volentieri, e scegliendo, come detto, acque minerali naturali ricche di calcio. Mi raccomando però, periodicamente provi a riproporle anche il latte, sia di tipo 3 che vaccino (in questo caso, in quantità molto minori), perché, dobbiamo ricordarcelo sempre, i gusti con il tempo si modificano.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio