L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Cosa mangiare, e in quali quantità?

Nome: Noemi
Età del bambino: 11 mesi
Sesso: femmina
Comune: dubino
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Salve, mi chiamo Vera e sono la Mamma di Noemi. Noemi ha 10 mesi e pesa 10,5 kg. Io le preparo un giorno sì e un giorno no il brodo di verdura e una volta la settimana quello di carne. Alterno sempre le verdure: le do il finocchio, lattuga, patate, zucchine, carote, cipolle, sedano (ogni tanto) e broccoli. Spesso ne metto tre tipi alla volta: frullo la verdura, poi prendo il brodo e aggiungo o crema di riso o crema di cereali o crema di mais e tapioca o pastina, alternando mattina e sera. Preparo una volta la settimana il pesce al vapore, una volta la settimana legumi (ceci o fagioli) poi passati, una volta la settimana il tuorlo d'uovo e per il resto preparo carne o di coniglio o pollo o tacchino o vitello al vapore. Le quantità delle pappe non le so di preciso, vado ad occhio. Condisco il tutto sempre con un cucchiaino di olio extra vergine; il grana non sempre, solo quando faccio la carne, e la sera metto sempre formaggio, alternando ricotta, grana e formaggino. Al mattino le do sempre il mio latte. Al pomeriggio frullato di frutta fresca, mettendo sempre arancio e alternando mela, pera e banana e ogni tanto le do l'omogeneizzato alla prugna. Quando ha problemi a fare i bisognini, ma raramente, la sera prima di dormire (o se dorme già quando si sveglia) le do il mio latte. Volevo sapere se va bene come nutrimento alla bambina, e quale verdura, frutta o legumi posso dare ancora alla bambina, e se invece di dare la verdura del brodo sarebbe meglio farle al vapore (il brodo lo preparo nella pentola a pressione). Va bene la mia dieta settimanale o è meglio modificarla? Darle una volta in più i legumi e una volta in più il pesce? Vi ringrazio per l'attenzione. Un grosso saluto da me, Noemi e il suo papà
Cosa mangiare, e in quali quantità?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Cara mamma Vera, nella sua dettagliata lettera ha dimenticato di scrivermi quanto è lunga la sua bimba. Così posso solo dirle che il peso di Noemi è sopra l’85° percentile, un po’ troppo per una bimba della sua età. Quindi non va molto bene andare “a occhio” per le quantità delle pappe. Dovrebbe chiedere consiglio al suo pediatra di fiducia e fare attenzione alle quantità delle farine, della pastina, dell’olio, dei secondi. Al momento posso solo dirle che una quantità adeguata di carne o pesce a questa età corrisponde a 10 grammi. Da un punto di vista qualitativo può benissimo preparare i legumi (lenticchie, fagioli, piselli, ceci, fave) 2-3 volte alla settimana con porzioni di circa 20 grammi. Anche il pesce può essere consumato più spesso. Cuocere le verdure a vapore è l’ideale, ma anche cuocerle nella pentola a pressione in poca acqua è un’ottima scelta. Anche se alcune vitamine passano nell’acqua di cottura, utilizzando questa come brodo le ritroviamo nella pappa. Ricambio i saluti, un abbraccio.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio