L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Crescita lenta, cosa posso fare?

Nome: Josto Antonio
Età del bambino: 2 mesi e 6 giorni
Sesso: maschio
Comune: dorgali
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve dottoressa, il mio bambino di due mesi e sei giorni viene allattato dalla nascita esclusivamente al seno. Appena nato pesava 3,280 kg, con il calo fisiologico è sceso a 3,050 kg, poi ha recuperato il peso nel giro di un paio di settimane in maniera lenta, a causa di posizioni scorrette nell’attacco al seno. Ad un mese compiuto ha raggiunto i 3,650 kg. Ad oggi, due mesi compiuti, il suo peso è di 3,700 kg, con sgomento mio e del pediatra, poiché ha messo su solo 50 gr in due mesi. Il bimbo non mostrava particolari segni di denutrizione, a parte che faceva la popò dopo tre o cinque giorni, ma riempiva i panni regolarmente di tanta pipì. Necessitava solo di un continuo attaccamento al seno con pause dalle due ore alle tre. La notte dormiva tranquillo anche cinque ore di fila. La mia domanda: è realmente sottopeso, anche se pediatra e statistiche dicono questo?
Crescita lenta, cosa posso fare?

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Francesca, in effetti dai dati che lei mi invia sembra proprio che il suo bimbo cresca poco, quantomeno in peso, anche se sarebbe interessante anche vedere come è l’andamento della lunghezza. Fino ad un mese la crescita poteva considerarsi anche normale, ma di sicuro 50 g in un mese sono veramente troppo pochi per qualsiasi neonato. Sembra in effetti strano che il piccolo non si sia mai “lamentato” di tale scarsità di nutrienti, o non l’abbia fatto capire in altro modo, ad esempio riducendo la durata delle pause: quelle che lei racconta, di due-tre ore tra una poppata e l’altra, per un bimbo di questa età sono abbastanza normali. Il mio consiglio è comunque di rivalutare il peso del suo bambino, magari anche su un’altra bilancia, oggi e a distanza di una settimana; se lei e il suo pediatra riscontrerete ancora tale scarsità di peso sarà il caso di attuare indagini più approfondite. Mi tenga aggiornata.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio