L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Deglutizione, occhio alla dimensione dei bocconi

Nome: Antonella
Età del bambino: 16 mesi
Sesso: Femmina
Comune:
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Mia figlia ha difficoltà a masticare o meglio mastica molto e molte volte non ingoia perché il boccone diventa poltiglia. Non gradisce la pasta un po’ più grande e mangia ancora le stelline e i semini. Ho provato a darle polpette o hamburger a pezzi: è felice della novità ma si stanca ben presto. Per lei masticare e ingoiare pezzi un po’ più grossi sembra un ostacolo enorme. Cosa posso fare?
Deglutizione, occhio alla dimensione dei bocconi

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Da ciò che mi scrive mi sembra di capire che la sua piccola non ha difficoltà a masticare, bensì ad ingoiare ciò che ha masticato a lungo. Il boccone che mette in bocca e che mastica molto, infatti, non solo diventa poltiglia ma aumenta di volume. Masticando si produce saliva e più si mastica più saliva si produce, perciò il boccone diventa più grande e la bambina, a ragione, ha paura di ingoiare. L’idea di offrire polpette e hamburger è buona vista l’età di sua figlia, mentre quella di dare solo stelline o semini come formato di pasta no, perché evitare il problema non è una soluzione. A volte i bambini masticano molto perché hanno poca fame, quindi metta a tavola sua figlia quando è affamata e si faccia vedere tranquilla e serena… tanto da cantare! Sì, perché potrebbe inventare una canzoncina per far ingoiare prima il boccone. Per esempio: mastica di qua, mastica di là e il boccone dove andrà? boh? vuoi veder che nel pancin cadrà? Un’ultima cosa: quanto sono grandi le porzioni che offre alla bimba? Non sarà che sono un po’ eccessive e la piccola, giustamente, si ferma al punto giusto?!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio