L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Difficoltà nella masticazione: prima regola no stress a tavola

Nome: Nicolò
Età del bambino: 7
Sesso: maschio
Comune: Lecco
Area tematica: Altro
Domanda: Buongiorno, mio figlio ha un rifiuto del cibo. Tiene il boccone anche a lungo poi lo sputa, anche quando preparo le cose da lui richieste piange dicendo che non scende in gola. Non ha nessun problema fisico, sono veramente disperata, ho consultato 2 neuropsichiatri ma nonostante abbia seguito i loro consigli nulla è cambiato anzi forse direi che ci sono stati alcuni peggioramenti, infatti vari comportamenti prima avvenivano solo in casa ora avvengono anche fuori. La ringrazio in anticipo per la risposta.
Difficoltà nella masticazione: prima regola no stress a tavola

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

cara Tania, pur capendo che la questione le crei grande preoccupazione il mio primo consiglio è quello di cercare di mantenere la calma e la serenità soprattutto al momento del pasto, affinché non diventi un momento di angoscia per lei e di riflesso per Nicolò. Questo infatti non lo aiuterebbe a superare la sua sensazione di non riuscire ad ingoiare. Purtroppo non ho sufficienti informazioni per darle consigli più approfonditi, infatti sarebbe utile sapere se questa sensazione la ha con tutti i cibi o solo con alcuni, da quanto tempo è insorto il problema e se in contemporanea ci sono stati eventi “traumatici” che possano aver scatenato questa difficoltà. Se quindi ci invierà tali informazioni potremmo risponderle in maniera un pochino più approfondita. Nel frattempo il mio consiglio è comunque quello di seguire i consigli del pediatra o neuropsichiatra e di non avere remore nel comunicargli quali sono le difficoltà nel seguire il percorso o i peggioramenti che lei ha riscontrato.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio