L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Dopo l’anno si passa alla mensa dei grandi!

Nome: Ilenia
Età del bambino: 16 mesi
Sesso: femmina
Comune: Treviglio
Area tematica: Educazione
Domanda: Buonasera, ho una bambina di 16 mesi, proprio ieri siamo stati dal pediatra e il bilancio è ottimo (12kg per 81cm). Tuttavia, il pediatra mi ha detto di continuare con l'alimentazione che sto facendo ma io non ne sono convinta perché credo che la bambina ora dovrebbe iniziare a mangiare con maggiore consistenza e in modo più simile a noi genitori.La sua attuale alimentazione è:- mattina (ore 5:00): 350 ml di latte ad alta digeribilità; - ore 12:30 primo pasto: 250ml di brodo vegetale (fatto da me) con omogeneizzati di carne o pesce, un cucchiaino di olio e di formaggio, 4 cucchiai di crema di riso 4 cereali o mais e tapioca;- pomeriggio: yogurt, omogeneizzati a frutta, frutta fresca o merendina di frutta fatta con frutta fresca, semolino e latte;- ore 20:00 secondo pasto: 250ml di brodo vegetale, un formaggino o formaggio fresco, un cucchiaio di olio e formaggio, tre cucchiai di semolino o pastina n 2.Io poi alterno in quanto un giorno si e no le do' i legumi, quindi aggiungo lenticchie, fagioli o ceci al pasto serale (un 40 grammi frullati ) oppure le faccio pastina e ceci/lenticchie/fagioli/pomodoro. Ora quello che chiedo è di eliminare queste creme di riso e semolino e di farla mangiare più simile a me anche perché la bambina è ben propensa al cibo (infatti quando mangio anch'io a tavola le faccio assaggiare di tutto).Mi chiedo: posso darle passa al sugo col ragù? Pasta e patate? Posso darle primo e secondo a pranzo e solo secondo la sera? E se si cosa posso darle?Grazie mille.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Rosalia, lei si trova nella tipica fase di passaggio, che abitualmente ha luogo dopo l’anno di vita e non resta che assecondare gli interessi di Ilenia. La dieta così descritta è abbastanza corretta (ho scritto abbastanza perché mi preoccupano un po’ i 350 ml di latte vaccino, che significano un carico proteico spropositato!) ma non lo è più a 16 mesi. Ha di certo ragione lei nel voler far partecipare Ilenia alla mensa dei grandi, ma la invito a farlo non solo con assaggi, che per di più si sommano al pasto che la bambina ha già concluso, con un conseguente eccesso di calorie. La pasta con sugo al ragù nel giusto formato, così come la pasta e patate, sono alternative gustose e adatte alla bambina. Certamente se Ilenia deve mangiare con voi le vostre stesse cose, non dovrà eccedere nel sale, nei grassi e nei soffritti… ma questo vale per tutti. Come tipologia di pasto, pranzo e cena possono coincidere: primo, secondo (porzioni contenute, 20 grammi carne, 25-30 di pesce), verdurine e frutta. Buon divertimento e buona crescita!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio