L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Eliminare latte e latticini solo per capriccio? Assolutamente no

Nome: Fiorella
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Brescia
Area tematica: Educazione
Domanda: Buongiorno, mia figlia non vuole più mangiare latticini. Come organizzo il menù settimanale? Sto dando carne tutti i giorni, 2 volte uova, 2 volte legumi, 3 volte pesce. A colazione e prima di andare a letto latte di riso, a volte mescolato con quello di cocco o di mandorle. Grazie
Eliminare latte e latticini solo per capriccio? Assolutamente no

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

gentile signora Patrizia eliminare un alimento così importante dall’alimentazione di sua figlia, solo perché lei “non vuole più mangiare latticini, non è educativo e porta ad un tipo di dieta troppo ricca di carne e poverissima di Calcio, minerale indispensabile per una crescita ottimale. Fiorella ha solo un anno, e se tra una settimana decidesse di andare in costume da bagno a scuola o al parco per tutto l’anno, lei lo permetterebbe? Sicuramente no. Stesso discorso vale con il cibo. Offrire una bevanda a base di riso, o cocco, o mandorle (che per legge non possono essere definiti “Latte”) è come far indossare a Fiorella questo inverno un cappottino sul costume… il raffreddore è assicurato! Tutte queste bevande NON sono adatte a sostituire il latte, perché povere di proteine calcio e acidi grassi essenziali e ferro. Ovviamente il discorso cambia se Fiorella fosse allergica alle proteine del latte vaccino o intollerante al lattosio, ma anche in questo caso sarà necessario usare un latte diverso e non bevande come quelle che lei cita.

A questo punto credo che lei possa intuire la mia risposta alla sua domanda su come organizzare il menù settimanale: OFFRENDO COMUNQUE LATTE E LATTICINI e non dando ascolto ai capricci della piccola. Può alternare o sostituire il latte della mattina con uno yogurt e, inserendo i formaggi freschi, potrà ridurre la frequenza di carne.  A colazione, se proprio la bambina si rifiutasse di assumere il latte (che a questa età dovrebbe ancora essere un latte di crescita e non latte vaccino) può aggiungere uno biscotto o un cucchiaino di latte di mandorla per modificare un po’ il sapore.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio