L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Fave fresche: buone, leggere e stagionali!

Nome: Jacopo
Età del bambino: 2 anni
Sesso: maschio
Comune: Modena
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Buongiorno, ho due bimbi rispettivamente di 3 anni e mezzo e 2 anni. Hanno una buona alimentazione e cerco di variare molto e proporre verdura e frutta durante la giornata. Purtroppo però capita che dopo cena verso le 21, o dopo pranzo, i nonni che abitano vicino gli facciano mangiare fave fresche colte dall'orto. Io non ho nulla in contrario, se non fosse che non credo sia molto appropriato, considerando che hanno già mangiato e che ne mangiano circa una trentina. Vorrei sapere se mangiate tutti i giorni fanno male. Loro le mangiano volentieri perché le mangiano come se fossero patatine, ma credo ci voglia equilibrio. Fatemi sapere, grazie.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Caterina, che fortuna che hanno i suoi bimbi che mangiano fave fresche appena colte e che soprattutto, possono vedere da dove vengono le verdure e come crescono! A parte il preambolo bucolico è evidente che, seppure le fave fresche abbiano pochissime calorie (41 kcal per 100 gr di parte edibile!) e siano ricche in vitamina C (specialmente appena colte dalla pianta), un eccesso potrebbe dare qualche disturbo intestinale. Se così però non è, neanche per il secondo di 2 anni, allora li lasci assaporare sapori genuini, magari all’ora degli spuntini di mattina e pomeriggio, e supervisionando che le quantità siano effettivamente proporzionate alle piccole età dei suoi figli. In ultimo la rassicurerà pensare che le fave hanno una brevissima stagionalità e che tra poco le piante tenderanno a seccarsi e se ne riparlerà l’anno prossimo! Cari saluti.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio