L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Fino a quando gli omogeneizzati?

Nome: Matteo
Età del bambino: 18 mesi
Sesso: maschio
Comune: breno
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Salve, mio figlio mangia solo omogeneizzati e le pappe che preparo io. In media ad ogni pasto mangia 30 gr di carne o 40 di pesce, oppure legumi con 60 gr di verdure e 3 cucchiai di semolino, o crema di riso con un filo di olio. È una buona dieta? Lui è lungo 80 cm e pesa 10 kg. Vi ringrazio.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Sabrina, un bambino come Matteo merita di cominciare ad assaggiare delle preparazioni che siano più simili a quelle della sua famiglia. A 18 mesi un bambino può sicuramente non mangiare più semolino e crema di riso, per passare a pasta e riso (o cereali vari). Deve essere un passaggio graduale ma necessario, perché educare a mangiare è anche un educare a masticare ed al gusto, e questo è un periodo molto importante che porterà Matteo ad integrarsi anche in questo alla sua famiglia. Le quantità di carne, pesce e verdure sono forse un po’ troppo abbondanti. Non vedo frutta nell’alimentazione quotidiana: ha solo dimenticato di citarla o il signorino non è abituato a mangiarla? Se non fosse abituato a mangiare la frutta cerchi di avvicinarlo, gliela proponga spesso nella giornata, e certamente alla fine del pranzo e della cena. Cominciamo a sminuzzare meno finemente gli alimenti, l’omogenizzazione può rappresentare una breve fase dell’alimentazione dei bambini, che però a 18 mesi dovrebbe essere già superata. E’ stata bravissima fino ad ora, credo che possa esserlo altrettanto in futuro.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio