L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Formula di proseguimento e allattamento materno

Nome: Kevin
Età del bambino:
Sesso:
Comune: United kingdom
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Salve Dottoressa, mi chiamo Alessandra e ho un bimbo di 11 mesi. Lo allatto ancora dandogli la sua poppata finché la vuole, la sera prima di dormire, una la mattina verso le 4:30/5:00, e una verso le 8:30. Va bene o devo dargli il latte di proseguimento? Vorrei saperne di più, è il primo bimbo e qui in Inghilterra il pediatra non segue come in Italia, anzi non ti segue propio. Mi aiuti per favore.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Alessandra, spero non le spiaccia se non è una delle bravissime colleghe a risponderle. Se la domanda è se sia obbligatorio inserire una formula di proseguimento con il permanere dell’allattamento al seno dopo i 6 mesi, la risposta è no. Non vi è necessità di inserire alcuna formula, Kevin assume 3 poppate libere di latte materno al giorno che gli forniscono ottimi nutrienti nell’ambito di una alimentazione che, stante gli 11 mesi del bambino, ipotizzo ormai progredita ampiamente e speriamo con la sana, varia e gustosa modalità italiana! Nel dubbio, però, che, vivendo in Inghilterra le manchino i consigli del pediatra su come procedere con i cibi solidi, le consiglio di andare a fare un giro nelle altre sezioni del sito dove troverà molte informazioni su come procedere nell’offerta degli alimenti.

Buona passeggiata e buona crescita a Kevin.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio