L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

I bambini di etnie miste crescono in maniera diversa?

Nome: Dramane
Età del bambino:
Sesso:
Comune: napoli
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Buongiorno, le scrivo per chiederle un consiglio. Mio figlio di 17 mesi è un bimbo afrocaucasico. E' stato svezzato senza alcun problema, visto che ha sempre mangiato tutto, ma la pediatra mi dice sempre che il peso è eccessivo. Al momento è 83 cm per 12 chili e 600. E’ un bambino che mangia tutto e in particolare la sua dieta consiste in latte al mattino tra i 180 e 200 ml e due biscotti, a scuola fanno merenda con dei cracker, a pranzo mangia 2 cucchiai di pasta con verdura e una proteina che è quasi sempre pesce oppure legumi e la frutta. Le quantità della proteina sono max 50 grammi e la cottura è quasi sempre al vapore o bollita con olio a crudo. La sera mangia sempre due cucchiai di pasta e verdura e poi 2 volte a settimana formaggio (ricotta di cestino o formaggio cremoso), un paio di volte l'uovo, due volte carne bianca come tacchino o pollo (cotto di solito tipo spezzatino con le verdure, la cipolla, l'acqua e un cucchiaino d'olio, tutto insieme) oppure il pesce e una frutta. In generale mangia più pesce che carne (sogliola, salmone, merluzzo, orata). A merenda il pomeriggio mangia lo yogurt o della frutta e una spremuta d'arancia. Quando era più piccolo mangiava anche un po’ di pane, ora invece non glielo dò più. Può dirmi se c'è qualcosa che devo ridurre per evitare che il peso sia sempre eccessivo? Le quantità sono le stesse da quando ha compiuto un anno. Tra un po’ inizierà la refezione scolastica e mi preoccupa che questo contribuisca a un aumento di peso. Il bambino sembra più grande della sua età, nonostante tutto però il peso non è corretto, ma mio marito e io siamo alti e le nostre famiglie non sono da meno. Non so se ci sono delle curve di crescita differenti per le etnie miste. Mi scusi se mi sono dilungata. La saluto e la ringrazio.
Margherita Caroli

Dott.ssa Margherita Caroli

Pediatra

cara mamma Vittoria, il suo bambino si trova sopra il 75° percentile per la lunghezza ed al 95° per il peso. Significa che è più lungo e pesa un po’ di più rispetto ai suoi coetanei, ma anche che il peso è un po’ superiore a quello previsto per la lunghezza. E anche la sua alimentazione va abbastanza bene. Ci sono però quei 2 biscotti in più rispetto al reale fabbisogno del bambino e che proprio non servono nell’ambito di una sana alimentazione. Devono peraltro essere assolutamente ridotte le porzioni di carne a 20-30 grammi massimo, per non avere un eccesso proteico che gli ultimi studi vedono come fattore di rischio per la salute da adulto. Altrettanto proporzionate devono essere le porzioni del pesce (30-40 g) e dei formaggi (circa 20 g di formaggi stagionati e 25-30 di quelli più freschi)

Per quanto riguarda la refezione scolastica, io non mi preoccuperei, anzi. La mensa, se fatta bene, ha tanti lati positivi. Il menù, infatti, deve rispettare le norme vigenti sull’igiene e la nutrizione e affinché sia equilibrato e assicuri tutti i nutrienti per una corretta crescita,  deve essere elaborato da operatori sanitari competenti e avere il parere favorevole della ASL. È anche un momento di socializzazione, oltre che di educazione alimentare.

Sulle curve di crescita, lei pone un bel quesito. Non esistono curve che si rifanno unicamente a bimbi di etnie miste, semplicemente perché tutti gli esseri umani sono uguali. Infatti le curve di crescita più aggiornate sono quelle del 2007 dell’OMS e si riferiscono a gruppi di popolazione di bambini sani, “appartenenti ai maggiori gruppi etnici e che vivono in condizioni di relativa agiatezza”, e che dimostrano che se messi in condizioni economiche agiate tutti i bambini crescono allo stesso modo, come recita la prefazione alla pubblicazione italiana a cura della dott.ssa Margherita Caroli.

Io credo che il suo Dramane abbia tutte le carte in regola per crescere bene. Abita in un bel paese come l’Italia, ha una mamma attenta che lo cura e un “potenziale genetico” unico, speciale e ancora tutto da esprimere.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMAZIONE SULLA PRIVACY

campo obbligatorio