L'esperto risponde

I bambini possono mangiare la frutta secca?

  • Nome: Luna
  • Età del bambino: 15 mesi
  • Sesso: femmina
  • Comune: bologna
  • Domanda: Buongiorno. Mi chiedevo a che età è giusto introdurre la frutta secca nei bambini. Mi piacerebbe proporre qualche mandorla o noce a mia figlia, ad esempio tritata nello yogurt (so che è facile che vada di traverso! Posso già iniziare o è meglio aspettare?
Dott. Federico Mordenti

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Irene, direi che ha il via libera alla frutta secca, la dia pure aggiunta allo yogurt o nell’impasto di qualche biscotto o torta fatta in casa (v. torta di mandorle e carote). La frutta secca a guscio o oleosa come mandorle, nocciole, noci o pinoli (contrapposta a quella zuccherina tipo fichi, albicocche, prugne etc.) è rappresentata da prodotti che poco tendiamo a inserire nella dieta dei nostri figli. In effetti, sebbene possiedano un grande carico di grassi (e quindi di calorie per cui è necessario moderarne le porzioni) è pur vero che quelli presenti sono di buona qualità nutrizionale; in questi piccoli frutti vi sono inoltre molte vitamine (E, A e gruppo B) e sali minerali (magnesio, ferro e calcio). Buon varietà!

  • >
    Clicca qui per fare una domanda ai nostri medici