L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

I legumi fanno bene anche d’estate?

Nome: Laura
Età del bambino: 14 mesi
Sesso: Maschio
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Il mio bimbo, causa stitichezza, mangia i legumi 3 volta la settimana. Ho però sentito che in estate sarebbe meglio non mangiare i fagioli: è vero?
I legumi fanno bene anche d’estate?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Offrire i legumi al suo bambino così frequentemente non solo è una buona soluzione per la stitichezza, ma è anche un’ottima abitudine alimentare. Ricchi di fibra, proteine vegetali e vitamine del gruppo B, sono degli alimenti straordinari il cui consumo previene molte patologie cronico degenerative tipiche della società moderna.

l “disturbi intestinali” che allontanano molti dal consumare i legumi d’estate sono dovuti proprio alla loro ricchezza in fibra, che a livello intestinale può provocare meteorismo, flatulenza e aumento della motilità intestinale. D’estate, quando il caldo modifica la nostra flora intestinale, questi disturbi possono accentuarsi. Con alcuni accorgimenti in cucina, però, è possibile consumare i legumi anche d’estate senza fastidiose conseguenze. La fibra insolubile è presente nella buccia dei legumi secchi, per questo vanno messi in ammollo la sera prima per 12-18 ore per ammorbidirla. Per renderla più digeribile le consiglio di aggiungere del bicarbonato nell’acqua di ammollo e delle erbe aromatiche nell’acqua di cottura, come salvia, rosmarino, timo, finocchio che riducono la fermentazione a livello intestinale.

Vista la tenera età del suo bambino le consiglio di passare in parte o del tutto i fagioli nel setaccio, in questo modo si ridurrà la quantità di fibra non solubile della buccia senza rinunciare ai preziosi nutrienti dei legumi. In primavera e d’estate, inoltre, possiamo approfittare e consumare i legumi freschi, come i piselli e i fagioli borlotti, più digeribili e più ricchi di vitamine A e C.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio