L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

I tempi giusti per lo svezzamento

Nome: Maria Adelaide
Età del bambino:
Sesso: Femmina
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Non sono riuscita a svezzare mia figlia, rifiuta le pappe e pastina con verdure o legumi e omogeneizzati di carne bianca e rossa e di pesce. Ho provato anche con il formaggino con risultati analoghi. Mangia solo latte e pappa lattea a merenda e da un mese rifiuta anche la frutta. Rifiuta pure qualsiasi altra alternativa alla merenda. Ultimamente mangia anche poco latte (su 210 gr ne lascia circa 100) e non vuol più la pappa lattea! Saranno i dentini, che ancora non ha, il caldo… non so più cosa fare!
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma, non mi dice l’età di sua figlia! Né fa riferimento a sintomi particolari né a malaccrescimento quindi ipotizzo che ciò che la bimba assume le sia sufficiente per essere in buona salute! Da tutti gli alimenti che ha già introdotto (pastina, legumi, pesce in particolare) direi che lo svezzamento è già iniziato da molti mesi, se così non fosse il mio consiglio è di fare chiarezza e ordine e non cambiare in continuazione l’offerta alimentare. Inizi da capo seguendo la saggia regola della gradualità dell’introduzione dando tempo a sua figlia di abituarsi a nuovi sapori e consistenze anche perché più la bimba è grande maggiori resistenze opporrà. Per un buon divezzamento ci vuole pazienza e serenità, le riscopra e vedrà che andrà meglio.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio