L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Il latte artificiale non evita i risvegli notturni

Nome: Andrea
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Arzignano
Area tematica: Altro
Domanda: Buongiorno, vorrei iniziare a togliere del tutto il seno al mio bambino ma non so se sia meglio dargli il biberon di latte prima di dormire o darglielo quando si sveglia, di solito è l'una di notte (ma piange così tanto che alla fine non mangia nulla) e se è meglio continuare a dargli il seno alla mattina o smettere del tutto, passando al biberon. Grazie
Il latte artificiale non evita i risvegli notturni

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Carissima Lara in realtà se riuscisse sarebbe meglio mantenere l’allattamento al seno almeno fino ai 12 mesi. Ora ovviamente non conosco i motivi che la stanno spingendo a voler togliere il seno ad Andrea, ma se ad esempio dovesse essere un problema lavorativo cerchi di allattarlo almeno quando esce di casa ed eventualmente al rientro (se non coincide con un pasto) e prima di dormire. Se invece il motivo dovesse essere di altra natura cerchi comunque di mantenere il più possibile almeno una poppata al giorno. Infine se il motivo dovesse essere quello di evitare i risvegli notturni, mi dispiace dirle che con il latte artificiale non cambierebbe nulla se non anche la fatica di doversi alzare dal letto per preparare il biberon. Per ulteriori dubbi ci contatti nuovamente.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio