L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Inappetenza: il movimento aumenta la fame

Nome: Giorgia
Età del bambino: 22 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Mia figlia Giorgia, di 22 mesi, sta rifiutando la pappa. Soprattutto la sera si accontenta di 30 grammi di carne, due cucchiaini di passato di verdura e un po’ di frutta. Mangiare non è mai stata una sua priorità. Il nostro problema è aumentarle l’appetito. Ora al mattino prende la pappa reale. È attiva e il suo peso e altezza sono nella norma (13 kg per 87 cm).
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Nella sua domanda mi ha molto colpita l’espressione “il nostro problema è aumentarle l’appetito”.

Come capita spesso nella pratica faticosa del mestiere di genitore, ci poniamo dei problemi che non sono tali! Infatti la sua bambina è “attiva” quindi vivace, spensierata, sempre intenta a giocare ed in più con “peso ed altezza nella norma”, come certamente le avrà detto il suo pediatra. Perché allora è indispensabile aumentarle l’appetito? Ogni macchina richiede una quantità di benzina diversa per fare lo stesso numero di chilometri, ma nessuno chiede al meccanico di modificare l’auto per farle consumare più benzina! Non possiamo confrontare la quantità di cibo che assume un bambino né a quella di un adulto né a quella di un coetaneo, perché, se sta bene, vuol dire che per lui è adeguata, naturalmente nel rispetto della varietà.

Provate a tenere Giorgia a tavola con voi, fatela partecipare alla vita alimentare della famiglia offrendole i vostri cibi, portatela spesso ai giardini a giocare all’aria aperta e… l’appetito, se il suo organismo lo riterrà necessario, aumenterà senza nessuno sforzo.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio