L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Intolleranza alle proteine del latte

Nome: Marcello Pio
Età del bambino: 4 mesi
Sesso: maschio
Comune: Cosenza
Area tematica:
Domanda: Salve, ho il bimbo di 4 mesi con allergia alle proteine del latte vaccino, a 2 mesi ha avuto un brutto eczema sopra le sopracciglia e aveva sempre rigurgiti. Con le creme A-derma e un latte specifico il problema cutaneo si è risolto però purtroppo non vuole nessun tipo di latte neanche con l'aggiunta di biscotto granulato. Abbiamo provato con delle creme di mais e tapioca e le mangia con piacere. Ma il mio problema principale è il latte, appena gli metto il biberon in bocca comincia a gridare e piangere e non mangia, o se mangia lo fa per fame ma non più di 90 grammi. Pesa kg 6,150. Vorrei qualche consiglio come poter fare. Sono disperata, grazie.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Alessia, non ho ben capito che tipo di latte Marcello Pio stia prendendo in questo momento. Considerando la sua allergia alle proteine del latte immagino che abbiate fatto diversi tentativi in modo da trovare quello che il bambino accetti più volentieri. In effetti gli idrolizzati di proteine hanno un sapore pessimo e quindi non possiamo dare proprio torto a Marcello Pio. Parlandone con il suo pediatra potrebbe provare un latte formulato (non una bevanda) a base di riso. Un’altra possibilità è anche quella di aggiungere al latte un cucchiaino di crema o un biscottino (senza latte) in modo da modificarne leggermente il sapore. Ciò che è importante è che non insista troppo, e non sia troppo brusca con il biberon, che potrebbe provare a sostituire con un cucchiaino, si tratterebbe di un pasto molto più lungo, ma, qualora l’avversione del piccolo sia per il biberon e non per il latte avremmo risolto il problema. Anche 90 gr di latte alla volta possono essere considerati accettabili se ripetuti più volte nella giornata. Dopo il primo anno, sempre insieme al suo pediatra, proverete a reintrodurre il latte vaccino, come tale o come formula di crescita, e speriamo che Marcello Pio sia più ben disposto.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio