L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Intolleranza alle proteine del latte. Come fare?

Nome: Federico
Età del bambino: 6 mesi
Sesso: maschio
Comune: Forlì
Area tematica: Altro
Domanda: Buongiorno, mio figlio ha 5 mesi e mezzo e sto per cominciare lo svezzamento. Il mio dubbio riguarda l'introito di calcio: Federico è intollerante al latte vaccino e assume per lo più latte artificiale idrolizzato, l'allattamento al seno ha sempre zoppicato e ormai sta volgendo al temine. Visto che non potrò usare i derivati del latte almeno fino all'anno di età, mi chiedo se è necessario integrare il calcio in qualche altro modo ( alimenti o integratori) o se basta quello del latte artificiale. Grazie.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Antonella, intanto le consiglierei di continuare con l’allattamento materno fino a che è possibile. Le ricordo che lo stimolo maggiore per la produzione del latte è proprio la suzione, per cui non capisco bene il suo ”sta volgendo al termine” riferito al latte: se non ci fossero motivi di particolare urgenza per sospendere, personalmente le consiglierei di continuare anche per tutto il primo anno. Se così non fosse può proseguire con l’idrolisato, che – a proposito della sua domanda specifica – sì, contiene sufficienti quantità di calcio. Può poi usare, durante i pasti, un’acqua minerale con elevato contenuto in calcio, per aumentare ulteriormente l’apporto; al proposito, le ricordo invece che per la diluizione della formula deve utilizzare solo acque a basso contenuto in calcio (acque oligominerali del commercio oppure acqua di rubinetto bollita per 5 minuti e lasciata freddare per far depositare sul fondo i sali minerali). I vari accorgimenti che le ho detto soddisferanno il fabbisogno di calcio di Federico e non avremo bisogno di fare alcuna ulteriore integrazione. Le ricordo la profilassi nei mesi invernali e primaverili con vitamina D, soprattutto se seguirà col latte materno. Al compimento del primo anno, l’intolleranza alle proteine del latte vaccino, come sicuramente le è già stato detto, molto probabilmente scomparirà e il piccolo riprenderà così l’assunzione regolare anche dei derivati del latte.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio